Mammavadoadamsterdam

Frammenti di vita di un italiano ad Amsterdam

Sur l’écriture

2 commenti

scrittura

Il faut écrir,

pour attrapper un chat qui pleure,

expié un ancien qui rit en front à la mort,

oublier l’ombre dans le miroir,

l’ombre des tous nos rêves non réalisés.

Il faut écrir.

Maintenant.

Angelo Turi, in un momento di noia durante un seminario.

“Poesia” scritta un anno fa, prima di partire per Amsterdam.

Dopo l’eccezionale post in inglese ci stava divertirsi col francese…

Annunci

Autore: Angelo

Cambiare vita e trasferirsi ad Amsterdam. Si può fare, non solo ad occhi chiusi. Su queste pagine cerco di restituire un po' di quello che vivo nella capitale olandese.

2 thoughts on “Sur l’écriture

  1. stupenda questa poesia.. ma non bisogna dimenticare quell’ombra.. dovremmo realizzare tutti i sogni che abbiamo..

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...