Mammavadoadamsterdam

Frammenti di vita di un italiano ad Amsterdam


1 Commento

Olanda-Italia e i mille modi per spendere 50 euro ad Amsterdam

Metti una partita di calcio come tante. O forse non proprio come tante.
Il sottoscritto e’ dal 1987 che frequenta stadi e palazzetti di tutta Italia, ma per la prima volta si trovava a seguire un evento sportivo all’estero. Nella mitica Amsterdam Arena, quella di Toldo tanto per intenderci. Un nome che ancora mette i brividi ad ogni olandese… Continua a leggere


1 Commento

La neve ad Amsterdam e quelle volte in cui gli olandesi sono più “italiani” di noi

neve ad Amsterdam

Premessa doverosa d’inizio post: questo articolo andava scritto almeno 5 giorni fa, ma con i ritmi che mi sta piacevolmente imponendo Amsterdam, trovare il tempo per liberare la mente e scrivere un post degno di questo nome non è poi così immediato.

La neve ad Amsterdam. Sono giorni ormai che vi tedio con le foto della città imbiancata sulla pagina Facebook di Mamma Vado ad Amsterdam. A proposito: avete messo il like sulla suddetta pagina? In caso contrario nun sapete che ve state a perde. Tuttavia oggi, dopo 5 giorni di gelo con la neve in terra a ghiacciare, i fiocchi hanno appena ripreso a venir giù dal cielo. Continua a leggere


3 commenti

Stessi doveri, diversi diritti

Lavoratori di Amsterdam
Dopo la consueta sbornia natalizia di cibo e alcool in Italia, sono finalmente tornato in ufficio. Al rientro mi aspettava una spiacevole sorpresa che comunque conoscevo già. I miei giovani colleghi olandesi hanno terminato la loro collaborazione il 31 dicembre. Niente di così strano, la scadenza di vari contratti a termine è parte consolidata del mondo del lavoro, tuttavia qualche riflessione credo sia opportuno farla. Continua a leggere


4 commenti

Italiaans in Amsterdam

Immagine

Siamo in tanti e si vede subito passeggiando per Amsterdam, al di là del consistente numero di turisti che quotidianamente si incontrano in centro. Gli Italiani ad Amsterdam, ma potrei dire tranquillamente gli Italiani in Olanda. Ci si riconosce quasi subito, spesso basta una rapida occhiata all’abbigliamento, l’individuazione di qualche marchio che da noi va forte, oppure anche solo lo stile, curato anche quando trasandato. Dopo un po’ lo sguardo si incrocia ed entrambi capiamo chi c’è di fronte anche senza dire niente.

Continua a leggere


1 Commento

Scacco al re nero

Immagine

Passeggiando nella zona Est di Amsterdam, nei dintorni di Oosterpark mi sono imbattuto in una bellissima scacchiera gigante, con i pezzi in plastica leggerissimi da spostare e a disposizione di tutti. Ero sulla parte di strada che vedete alla sinistra dell’installazione, che quindi mi è comparsa di lato. Subito ho pensato “Figaaaata! Prova a metterla in Italia una roba del genere in un parco e il giorno dopo non trovi più neanche un pezzo delle pedine, qui invece sono tutti al loro posto, lasciati anche in ordine per chi vuole giocare”.

Continua a leggere