Mammavadoadamsterdam

Frammenti di vita di un italiano ad Amsterdam


10 commenti

I suoni di Amsterdam

Se siete già venuti da queste parti sapete di cosa voglio parlarvi. I suoni di Amsterdam sono inconfondibili e ti catturano l’udito sin da quando metti il piede fuori dalla Stazione Centrale per la prima volta. Tram, semafori, bici, vento, acqua, voci, musiche.

I suoni di un luogo sono importanti. Ti rimangono impressi nella mente come un bassorilievo e in un attimo ti riportano a quei luoghi e alle sensazioni che lì hai vissuto e lasciato. Intrappolate per sempre solo per te in quel preciso contesto spazio temporale. Come un fantasma, buono o cattivo, che si agita solo nella tua mente quando passi o ricordi un posto che per tutti gli altri non significa niente. Continua a leggere

Annunci